easyJet

easyJet riceve la certificazione IEnvA Stage 2 di IATA

Tempo di lettura 2 minuti

easyJet riceve dalla IATA la certificazione IEnvA Stage 2, ottenuta in seguito al completamento con successo dell’implementazione, valutazione e certificazione IATA IEnvA Stage 1 all’inizio di quest’anno.

Gli standard IEnvA Stage 2 rappresentano il più alto livello di conformità IEnvA e richiedono a una compagnia aerea di dimostrare un miglioramento continuo delle prestazioni ambientali.

Il programma IATA Environmental Assessment (IEnvA) è un sistema di valutazione riconosciuto a livello mondiale progettato per valutare in modo indipendente e aiutare a migliorare le prestazioni ambientali di una compagnia aerea ed è strettamente allineato allo standard internazionale per il sistema di gestione ambientale ISO 14001.

Jane Ashton, Direttore della Sostenibilità di easyJet, ha dichiarato: “Consideriamo la sostenibilità come una questione olistica in easyJet, che va dalla mitigazione delle nostre emissioni dirette di carbonio dal volo alla gestione dell’impatto più ampio delle nostre operazioni. Sono davvero lieto di aver raggiunto questo traguardo per la prima volta per un vettore low cost in tutto il mondo, con l’accreditamento IATA IEnvA completo, a dimostrazione del continuo impegno di easyJet nel miglioramento continuo delle nostre prestazioni ambientali”.

Sebastian Mikosz, Senior Vice President, Ambiente e Sostenibilità della IATA, ha dichiarato: “Sono particolarmente lieto che easyJet abbia collaborato con IATA e confida che collaboreremo con loro per migliorare ulteriormente le loro pratiche di gestione ambientale. La recente certificazione IEnvA completa di easyJet testimonia un solido impegno per il raggiungimento della sostenibilità ambientale. La sostenibilità ambientale è una sfida esistenziale per l’intero settore aereo. La IATA è orgogliosa di lavorare con le sue compagnie aeree membri, ma anche con quelle non membri, per introdurre pratiche di gestione ambientale di livello mondiale nell’industria aeronautica”.

IEnvA Stage 2

Oltre ai requisiti IEnvA Stage 1, IEnvA Stage 2 di IATA, richiede che la compagnia aerea che ha ottenuto o che è in valutazione per ottenerla, debba sviluppare e implementare:

  • Criteri di significatività ambientale/valutazione del rischio.
  • Piani di gestione ambientale per affrontare le questioni ambientali che includono: Obiettivi ambientali e piani associati per raggiungere tali obiettivi – Meccanismi di controllo per raggiungere e mantenere la conformità e le prestazioni ambientali.
  • Programmi di formazione ambientale.
  • Piani di comunicazione ambientale.
  • Procedure di risposta alle emergenze.
Compagnie aereeCori 1/Core 2Scadenza certificazione
Aer Lingus LimitedFase 1: CORE1 Giugno 2023
Air CanadaFase 2: CORE, MRO, GH & IWTgiovedì, 29 settembre 2022
Air Canada RougeFase 2: CORE, MRO, GH & IWTgiovedì, 29 settembre 2022
Air New Zealand Ltd.Fase 2: CORE, MRO & GHgiovedì, 20 gennaio 2024
British Airways plcFase 1: COREgiovedì, 1 agosto 2023
EasyJet EuropeFase 2: CORE e MROgiovedì, 19 agosto 2024
EasyJet SwitzerlandFase 2: CORE e MROgiovedì, 19 agosto 2024
EasyJet UK Fase 2: CORE e MROgiovedì, 19 agosto 2024
Etihad AirwaysFase 2: CORE, MRO, CFgiovedì, 25 gennaio 2024
Finnair OyjFase 2: CORE, CF e IWT1 giugno 2024
GOL Linhas Aéreas SAFase 1: CORE1 settembre 2022
Icelandair ehf.Fase 2: CORE, MRO, CF, GHgiovedì, 1 agosto 2023
JetBlue Airways CorporationN/DIniziazione
LAN CargoFase 1: COREgiovedì, 18 dicembre 2023
LAN EcuadorFase 1: COREgiovedì, 18 dicembre 2023
LAN ExpressFase 1: COREgiovedì, 18 dicembre 2023
LAN PerùFase 1: COREgiovedì, 18 dicembre 2023
LATAM Airlines BrasileFase 1: COREgiovedì, 18 dicembre 2023
LATAM Airlines ColombiaFase 1: COREgiovedì, 18 dicembre 2023
LATAM Airlines GROUP S.A. dba LAN AirlinesFase 1: COREgiovedì, 18 dicembre 2023
LATAM Airlines ParaguayFase 1: COREgiovedì, 18 dicembre 2023
LATAM Cargo BrasileFase 1: COREgiovedì, 18 dicembre 2023
Qatar AirwaysFase 2: CORE, MRO, GH & IWTgiovedì, 18 dicembre 2022
Turkish Airlines Inc.Fase 2: COREgiovedì, 24 gennaio 2024
Vueling Airlines SAFase 1: COREgiovedì, 1° marzo 2022