London Heathrow LHR

CAA impone a Heathrow riduzione di 3,88 sterline

  • 2 anni fa
  • 2minuti

Lo scorso anno Heathrow e’ stato autorizzato ad aumentare la tariffa media per passeggero da 19,60 a 30,19 sterline, un aumento di 10,59 sterline.

La CAA ha imposto alla società di gestione dell’aeroporto di Londra Heathrow una riduzione di 3,88 sterline in 5 anni.

Utilizzando le previsioni sull’inflazione dell’Office for Budget Responsibility, il prezzo medio massimo per passeggero che le compagnie aeree pagheranno Heathrow scenderà da 30,19 sterline oggi a 26,31 sterline nel 2026, una riduzione di circa il 6% ogni anno fino al 2026.

Mentre il numero di passeggeri dovrebbe continuare a riprendersi nel 2022 e nel 2023, le proposte includono nuovi meccanismi per affrontare la restante incertezza per quanto riguarda il numero di passeggeri, l’aumento di 10,59 sterline e’ stato autorizzato per compensare le perdite di Heathrow nei due anni di pandemia.

L’autorità per l’aviazione civile ha fissato aspettative per il livello appropriato di efficienza da aspettarsi da Heathrow e un rendimento adeguato per i fornitori di capitali per garantire che possa finanziare in modo efficiente le sue attività regolamentate.

Il pacchetto di misure stabilito nelle proposte include un periodo di controllo quinquennale, che consentirà all’aeroporto di ridurre le tariffe per i consumatori e fornire agli investitori certezza a medio termine. Il periodo di controllo, noto come H7, va dal 2022 al 2026.

Permettere a Heathrow di investire adeguatamente nel mantenere l’aeroporto sicuro, protetto e resiliente, fornendo allo stesso tempo una buona esperienza ai passeggeri. Ciò include l’investimento in apparecchiature di sicurezza di prossima generazione e un nuovo sistema di bagagli per il Terminal 2”, si legge in una nota della CAA.

Richard Moriarty, amministratore delegato dell’Autorità per l’aviazione civile del Regno Unito, ha dichiarato: “L’annuncio di oggi riguarda il fare la cosa giusta per i consumatori. Abbiamo ascoltato molto attentamente sia l’aeroporto di Heathrow che le compagnie aeree che hanno opinioni diverse l’una sull’altra sul futuro livello delle tariffe. La nostra analisi indipendente e imparziale bilancia le tariffe accessibili per i consumatori, consentendo al contempo a Heathrow di effettuare l’investimento necessario per il futuro”.