British Airways

Nuovo sciopero British Airways a Londra Heathrow

Tempo di lettura < 1 minuto

Il personale di terra di British Airways a Londra Heathrow ha votato per un nuovo sciopero.

Lo sciopero indetto dalle sigle sindacali Unite e GMB per protestare contro il mancato ripristino di un taglio salariale del 10% imposto durante il picco della pandemia di Covid-19.

Nello sciopero che era già stato “minacciato” ad inizio giugno, potranno essere potenzialmente 700 i dipendenti BA a LHR che potrebbero scioperare, personale soprattutto addetto al check-in.

Circa 500 membri di Unite hanno registrato un voto del 94,7% a favore dell’azione sindacale, mentre il 95% dei membri del GMB ha sostenuto gli scioperi.

Le date dello sciopero saranno confermate nei prossimi giorni.

L’azione proposta riguarda meno del 50% del personale di British Airways con sede a Heathrow, il resto del personale non parteciperà allo sciopero e potrà essere potenzialmente spostato a quelle mansioni scoperte nella giornata di sciopero, come altro personale BA, ma questo non sarà sufficiente ad evitare disagi per i passeggeri, che potranno solo essere limitati.

BA si è detta “estremamente delusa” dal risultato del ballottaggio.

“Nonostante l’ambiente estremamente difficile e le perdite di oltre 4 miliardi di sterline, abbiamo fatto un’offerta di pagamento del 10% che è stata accettata dalla maggior parte degli altri colleghi”, si legge in una nota.

Per un approfondimento, vi rimando a questo articolo della BBC oppure Reuters.