Aviation

Decade obbligo mascherina a bordo in aereo, firmata l’ordinanza

  • 2 anni fa
  • 1minuto

Nella tarda serata di ieri il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l’ordinanza che proroga l’obbligo di indossare la mascherina a bordo dei mezzi pubblici e non solo, nell’ordinanza non è citato il trasporto aereo, per cui decade l’obbligo.

L’Italia ha deciso di seguire l’orientamento e le indicazioni europee, così come altri paesi UE, l’ordinanza è in vigore fino al 22 giugno 2022.

Permane quindi l’obbligo per:

  1. navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale;
  2. treni impiegati nei servizi di trasporto ferroviario passeggeri di tipo interregionale, Intercity,Intercity Notte e Alta Velocità;
  3. autobus adibiti a servizi di trasporto di persone, ad offerta indifferenziata, effettuati su strada in modo continuativo o periodico su un percorso che collega più di due regioni ed aventi itinerari, orari, frequenze e prezzi prestabiliti;
  4. autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente;
  5. mezzi impiegati nei servizi di trasporto pubblico locale o regionale;
  6. mezzi di trasporto scolastico dedicato agli studenti di scuola primaria, secondaria di primogrado e di secondo grado.

Di seguito l’ordinanza completa.

87713_1