Johan Lundgren CEO di easyJet easyJet

EasyJet: sindacato SNPL criticano management: “prospettiva spaventosa”

Tempo di lettura < 1 minuto

Il sindacato francese dei piloti SNPL, in una lettera criticano fortemente la compagnia.

SNPL accusa il management della compagnia di non aver prestato attenzione agli avvertimenti giunti da più parti, che il vettore non poteva far fronte all’aumento della domanda estiva, causando un “caos senza precedenti”.

La lettera e’ stata inviata al CEO di easyJet Johan Lundgren e vista dalla testata i, il sindacato avverte che il picco delle cancellazioni non è stato ancora raggiunto, una situazione che descrive come una “prospettiva spaventosa“.

I piloti hanno anche sollevato la questione dell’effetto sull’equipaggio dello stress causato dalla pandemia e dalla conseguente interruzione, chiedendo ulteriore supporto e affermando che “

Oggi easyJet al momento della pubblicazione di questo articolo, ha cancellato 72 voli la maggior parte dei quali da/per Londra Gatwick, lo riporta The Independent, che ha aperto una pagina live per seguire in tempo reale la situazione.

Nel frattempo il titolo easyJet ha Londra ha toccato il suo minimo in 5 anni, peggio del crollo di inizio pandemia.