easyJet

easyJet rilancia, nuovi voli dal Regno Unito

Tempo di lettura 3 minuti

Nonostante le difficoltà che sta affrontando principalmente nelle sue basi del Regno Unito, per la mancanza di personale ed i ritardi per il rilascio degli ID Airside per i neo assunti, easyJet con easyJet Holidays mette in vendita nuove destinazioni e maggior capacità dal Regno Unito.

E’ difficile non porsi alcune domande su quanto questa maggiore capacità possa davvero essere operata, visti i problemi del vettore, ma è giusto ricordare che il problema è comune ad altri vettori, non solo nel Regno Unito, da considerare però che le nuove destinazioni saranno operate da fine giugno, per quella data easyJet probabilmente pensa di poter aver equipaggi sufficienti per poter operare tutto il piano di volo programmato.

Per proseguire la lettura dell'articolo sono disponibili 3 pacchetti di abbonamento:

giornaliero, settimanale e mensile. Al costo di 1 euro per il giornaliero, 5 euro 1 settimana, 10 euro in PROMO per il mensile, senza rinnovo automatico.

Con ogni abbonamento, per tutta la durata scelta, si potrà accedere a tutti i contenuti a pagamento di WEtravel.biz

Effettua qui la registrazione

Se sei iscritto ma no hai effettuato l'accesso accedi qui.