Boeing

Boeing potrebbe raddoppiare produzione B737 MAX nel 2023

  • 2 anni fa
  • 1minuto

Secondo quando riferito da fonti a Reuters, Boeing starebbe programmando di raddoppiare nel 2023 la produzione del Boeing B737 MAX, al momento ancora limitata, non raggiungerà comunque il livello del 2019.

Entro la fine del 2023 dovrebbe arrivare quindi a produrne circa 47 al mese, ben al di sotto della produzione mensile della famiglia A320 di Airbus che il prossimo anno arriverà a 65.

Boeing non conferma ufficialmente ma alla fine di gennaio, il direttore finanziario di Boeing Brian West ha affermato che il programma 737 produceva a una velocità di 27 jet al mese ed era sulla buona strada per raggiungere i 31 al mese “abbastanza presto“.

L’incognita è soprattutto la catena di fornitura delle parti, Boeing al momento sta tornando ad avere domanda per questo modello di aereo.

E’ bene ricordare inoltre che un tasso di 47 velivoli al mese è cinque volte meno del tasso di produzione del 2019, quando il 737 MAX è stato messo a terra.