Air Dolomiti

Air Dolomiti adotta le Corporate Value Fares di Lufthansa…

Tempo di lettura < 1 minuto

I viaggiatori con contratto corporate potranno compensare interamente le emissioni di CO2 del volo acquistato.

Air Dolomiti ha adottato le Corporate Value Fares del Gruppo Lufthansa, create per garantire ai passeggeri la possibilità di viaggiare nel rispetto dell’ambiente.

A partire da febbraio 2022 Air Dolomiti, in linea con le altre compagnie del Gruppo (Lufthansa, Swiss, Brussel, Austrian Airlines), offrirà queste particolari tariffe riservate ai clienti con contratto corporate: la compensazione di CO2 sarà parte integrante della nuova formula tariffaria poiché, per la prima volta, sarà automaticamente inclusa nel costo dei biglietti.

La compensazione di CO2 si concretizza attraverso progetti di protezione del clima certificati e di alta qualità di myclimate; il partner, con il quale il gruppo Lufthansa collabora dal 2007 per un’efficace protezione del clima, garantisce che i progetti non solo riducono i gas serra, ma contribuiscono anche agli obiettivi globali di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.

La sostenibilità ambientale è un tema importantissimo sul quale abbiamo concentrato moltissime energie negli ultimi anni. Il 2021 è stato un anno ricco di grandi soddisfazioni da questo punto di vista: abbiamo ottenuto da ISPRA la Registrazione EMAS a testimonianza del nostro impegno a migliorare costantemente la nostra efficienza ambientale. ISPRA ci ha recentemente premiato anche per le iniziative di contenimento dell’impronta di carbonio” dichiara Dario Bruni Vice President Business Development, Product, ICT & Managing Director Air Dolomiti Deutschland GmbH.

Le Corporate Value Fares saranno disponibili per i clienti aziendali convenzionati.

Le piccole e medie imprese o i viaggiatori individuali possono compensare volontariamente le loro emissioni di CO2 sulla piattaforma Compensaid.

Per maggiori informazioni: https://www.airdolomiti.it/impegno-ambientale