Helsinki Airport

Nuova area dedicati agli animali in aeroporto a Helsinki

  • 3 anni fa
  • 3minuti

Finavia ha realizzato all’aeroporto di Helsinki una terza area dedicati agli animali domestici che viaggiano con il loro padrone, Finavia vuole prestare particolare attenzione al benessere degli animali per rendere il viaggio il più confortevole possibile per tutti i passeggeri.

L’area esterna, destinata in particolare ai cani, si trova accanto al nuovo edificio d’ingresso del Terminal 2 di Helsinki, dove ogni anni in uno scenario normale transitano con i propri padroni circa 10.000 cani.

È facile per i passeggeri in arrivo e in partenza utilizzare l’area, indipendentemente dal mezzo di trasporto con cui sono arrivati. L’area è facilmente raggiungibile anche per i passeggeri in arrivo, all’esterno del nuovo ingresso del T2 nella zona arrivi e partenze autobus.

Le nostre precedenti aree di assistenza per animali domestici sono diventate ben consolidate e sono state molto utilizzate, quindi abbiamo deciso di espandere il concetto popolare. Un’altra area per animali domestici all’aperto è stata aperta di fronte al nuovo edificio d’ingresso del Terminal 2″, afferma Hanna Hämäläinen di Finavia , responsabile dei servizi passeggeri e dello sviluppo all’aeroporto di Helsinki.

All’inizio del 2020 sono state aperte le prime due aree di assistenza per animali domestici nelle aree interne dell’aeroporto di Helsinki: una al vecchio ingresso principale del Terminal 2 e l’altra nell’area non Schengen.

Le aree dedicate agli animali domestici sono progettate principalmente per i cani, ma anche altri animali domestici possono usarle. I rifiuti solidi devono essere raccolti in un sacco e messi in un bidone della spazzatura, proprio come si farebbe quando si porta a spasso un cane in qualsiasi altro luogo. Per mantenere un buon livello di igiene, Finavia effettua una regolare pulizia delle toilette per animali.

L’area è chiaramente segnalata per distinguerla dalle altre aree verdi. Per i passeggeri che arrivano in autobus, l’area è praticamente di fronte a loro. I passeggeri in arrivo dal nuovo parcheggio o dalla stazione ferroviaria possono trovare l’area appena fuori l’ingresso più vicino al terminal, seguendo le indicazioni per la stazione degli autobus. I passeggeri che arrivano in taxi o scendono in auto possono trovare l’area scendendo una scala mobile e uscendo dall’edificio attraverso l’ingresso più vicino, anche verso la stazione degli autobus. Ci sono anche chiare indicazioni per la nuova toilette per animali domestici all’interno del terminal“, spiega Hämäläinen.

Prendere in considerazione i passeggeri con animali domestici fa parte del programma di sviluppo dell’aeroporto di Helsinki, che è ora nelle sue fasi finali. Il programma di sviluppo aumenta la capacità dell’aeroporto e migliora l’esperienza dei passeggeri.

Animali domestici e cani da assistenza sono importanti partner di viaggio, quindi le esigenze di questo gruppo target sono state prese in considerazione sin dalla fase di pianificazione del progetto di ampliamento del terminal. Un team multidisciplinare è responsabile della progettazione, inclusi diversi proprietari di animali per i quali questo problema è importante”.

Il terminal ampliato ha spazio per tutti

Hämäläinen sottolinea che nel terminal ampliato c’è spazio sia per gli animali che per i passeggeri che desiderano evitarli a causa di allergie, ad esempio. Il banco di servizio per gli animali che viaggiano in stiva è posizionato a lato per rendere più tranquilla l’area per gli animali ed i loro padroni.

Secondo Hämäläinen, i cambiamenti sono stati ben accolti da tutti i passeggeri, compresi quelli che non viaggiano con un animale. Gran parte del merito appartiene agli stessi proprietari di animali domestici.

I passeggeri che volano con un animale sono molto responsabili: in genere pianificano il viaggio con attenzione in anticipo e si assicurano che il viaggio proceda senza intoppi. Ciò si traduce in un’esperienza positiva anche per gli altri passeggeri”, conclude Hämäläinen.