Covid-19 Francia FR

L’Europa torna a chiudere i confini, Francia stop UK

Tempo di lettura < 1 minuto

L’Europa torna a chiudersi, nel tentativo di evitare la diffusione della variante Omicron, la Francia vieta ai viaggiatori dal Regno Unito di arrivare nel paese dal 18 dicembre.

Al divieto assoluto sono esentati i britannici residenti in Francia e i cittadini francesi provenienti dal Regno Unito, in entrambi i casi però, indipendentemente dallo stato di vaccinazione, come in Italia, è richiesto un tampone PCR negativo entro 48 ore dall’Arrivo o rapito entro 24, prevista all’arrivo per tutti da UK, quarantena.

I turisti britannici non potranno più visitare la Francia a meno che non siano residenti, cittadini francesi o abbiano “motivi urgenti” per recarsi nel paese.

La quarantena di 7 giorni, potrà essere ridotta a 2 nel caso in cui all’arrivo in Francia si effettuerà un tampone con esito negativo.

Il portavoce del governo francese Gabriel Attal ha dichiarato alla televisione BFM : “Attueremo un controllo….ancora più drastico di quello attualmente in atto. Il turismo e i viaggi d’affari per le persone che non sono cittadini francesi né europei, le persone che non sono residenti francesi saranno limitate. Il nostro obiettivo è limitare il più possibile la diffusione di Omicron sul nostro territorio”.

Translate