London Stock Exchange Ryanair

Ryanair annuncia il suo addio a Londra

Tempo di lettura < 1 minuto

Ryanair ritirerà dal listino della borsa di Londra il titolo RYA, a causa dei costi elevati e dei volumi di scambio in calo dopo l’uscita di Londra dall’Unione europea, un altro degli effetti della BREXIT.

Ryanair e’ comunque quotata sull’Euronext di Dublino, la quotazione ne listino del London Stock Exchange terminerà il 17 dicembre.

Gli amministratori di Ryanair Holdings plc lo hanno confermato oggi con un annuncio agli azionisti.

Richiederanno alla Financial Conduct Authority (“FCA”) del Regno Unito di cancellare la quotazione standard delle azioni ordinarie della Società (ISIN IE00BYTBXV33) sul Listino Ufficiale della FCA, e alla London Stock Exchange di annullare l’ammissione alle negoziazioni delle Azioni sul mercato principale dei titoli quotati del London Stock Exchange.

Come indicato nei nostri risultati intermedi, e in seguito al successivo impegno degli azionisti, Ryanair ha deciso di richiedere la cancellazione della quotazione di Londra in quanto il volume di negoziazione delle Azioni sul London Stock Exchange non giustifica i costi relativi a tale quotazione e ammissione alle negoziazioni, e in modo da consolidare la liquidità di negoziazione in un mercato regolamentato a beneficio di tutti gli azionisti.” Si legge nell’avviso.

La Cancellazione della Quotazione di Londra avrà effetto dalle ore 8.00 (GMT) del 20 dicembre 2021, in modo che l’ultimo giorno di negoziazione delle Azioni alla Borsa di Londra sia il 17 dicembre 2021.

Ryanair è anche quotata nel listino NASDAQ di New York.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017