airBaltic

airBaltic 100% del personale vaccinato o guarito

Tempo di lettura < 1 minuto

La compagnia aerea lettone airBaltic annuncia che dal 15 novembre 2021 tutto il suo personale attivo, compreso il personale di volo della compagnia, si è vaccinato contro il Covid-19 o è guarito dal Covid. 

La maggior parte dei dipendenti è stata vaccinata e pochi altri si sono ripresi dal Covid-19 negli ultimi sei mesi.

Martin Gauss, amministratore delegato di airBaltic : “La vaccinazione è il modo più efficiente per combattere questa pandemia. Ringrazio il nostro team di professionisti per aver unito le forze e diventare la prima compagnia aerea in Europa che ha raggiunto l’immunità del personale al 100%”.

In linea con la normativa nazionale lettone, a partire dal 15 novembre, nove membri del personale sono stati sospesi dal lavoro senza retribuzione, poiché non erano in grado di presentare il relativo certificato Covid-19 o di recupero o non avevano ricevuto il loro primo vaccino contro il Covid-19. Alcuni dipendenti, che hanno un motivo medico che non consente loro di ricevere il vaccino, continuano a lavorare in azienda da remoto.

Complessivamente, airBaltic impiega attualmente più di 1 490 persone, inclusi 228 piloti e 393 membri dell’equipaggio di cabina. airBaltic è stata tra le prime aziende in Lettonia a implementare la vaccinazione Covid-19 fornita dallo stato sul posto di lavoro.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017