Flyr Flyr

Flyr apre le vendite per Barcellona, Berlino e Bruxelles

Tempo di lettura < 1 minuto

Continua l’espansione di Flyr, la start-up Norvegese che in Italia per ora, vola a Milano Bergamo e Roma Fiumicino.

Le vendite per Gran Canaria erano già aperte, questa sarò la nuova prossima destinazione di Flyr il 14 dicembre con due partenze settimanali, che passeranno a tre dall’inizio del 2022, Barcellona e Berlino decolleranno il prossimo anno, il 27 marzo e Bruxelles il 6 maggio.

Abbiamo ricevuto molte richieste dai nostri clienti su Barcellona, ​​Berlino e Bruxelles e siamo molto lieti di poter offrire queste tre entusiasmanti città europee come destinazioni“, afferma il direttore commerciale di Flyr, Thomas Ramdahl.

Le destinazioni di Flyr:

In Norvegia, Flyr ha già rotte per Tromsø, Bodø, Evenes, Trondheim, Bergen e Stavanger

Le prime rotte internazionali di Flyr sono “volate” a Nizza, Alicante e Malaga il 21 agosto. Poi Parigi, Copenaghen e Roma.

Più recentemente: Salisburgo, Milano (Bergamo), Ginevra e Grenoble

A queste si aggiungeranno per ora: Barcellona, Berlino e Bruxelles.