Aeroporti di Roma ADR

UAM eVTOL a Roma con Volocopter, Atlantia e ADR

Tempo di lettura 2 minuti

Volocopter, il pioniere della mobilità aerea urbana (UAM), la holding di investimenti Atlantia e Aeroporti di Roma, il più grande operatore aeroportuale d’Italia, hanno annunciato oggi la loro partnership per portare i taxi aerei elettrici a Roma.

Insieme all’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC) e all’ENAV, questo pool di aziende è fortemente impegnato per portare nel campo dellaviazione un innovazione fortemente sostenibile.

UAM Urban Air Mobility, parte della soluzione per i centri urbani fortemente congestionati di tutto il mondo.

L’Urban Air Mobility offrirà il trasporto aereo di persone e merci alimentato a batteria e quindi senza emissioni con velivoli eVTOL.

Insieme alle autorità e agli enti regolatori italiani e con il pieno sostegno di Atlantia, Aeroporti di Roma e Volocopter sensibilizzeranno passeggeri e opinione pubblica sui vantaggi della UAM e apriranno la strada per portarla in Italia entro i prossimi 2-3 anni.

In particolare, il nuovo servizio collegherà l’hub internazionale “Leonardo da Vinci” con varie località di Roma, con i “vertiporti” e permetterà dei viaggi di qualità in pieno comfort, riducendo notevolmente sia la congestione del traffico urbano che le emissioni di CO2, in quanto i 18 motori di VoloCity operano in modalità elettrica.

Roma è una delle prime città in Europa ad avere deciso di portare servizi di mobilità aerea urbana ai propri cittadini con Volocopter. Parigi ha approvato una collaborazione per portare i taxi aerei elettrici in città in tempo per i giochi olimpici del 2024.

Volocopter adotta un approccio olistico alla UAM, sviluppando un ecosistema completo che collega i componenti necessari per offrire il volo elettrico nelle città.

L’azienda tedesca è l’unico sviluppatore di eVTOL con un portafoglio di prodotti di tipo multicottero e ad ala fissa che possono essere utilizzati per il trasporto di passeggeri e merci. Attraverso partnership intersettoriali, Volocopter copre tutti gli aspetti dell’ecosistema UAM, compresi i velivoli, la gestione operativa, nonché l’infrastruttura digitale, VoloIQ, che consente una visibilità digitale su larga scala dell’intero ecosistema.

Atlantia, una delle principali holding a livello mondiale specializzata in investimenti strategici nel settore aeroportuale e autostradale, nonché nello sviluppo di nuove forme di mobilità sostenibile, è il principale azionista di Aeroporti di Roma e Aéroports de la Côte d’Azur e ha recentemente investito in Volocopter, insieme ad altre importanti società internazionali. Lo sviluppo e la promozione di business integrati con la sostenibilità ambientale e l’innovazione tecnologica rappresentano una delle principali linee strategiche di crescita di Atlantia.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017