Airbus

Airbus si ispira all’aquila per ridurre le emissioni

Tempo di lettura < 1 minuto

Airbus ha lanciato un progetto di dimostratore alare ad alte prestazioni incentrato sull’accelerazione e la convalida di tecnologie che miglioreranno e ottimizzeranno l’aerodinamica e le prestazioni delle ali per qualsiasi aereo futuro.

Questo dimostratore in scala, integrerà e farà volare tecnologie alari rivoluzionarie su una piattaforma di business jet Cessna Citation VII in condizioni di volo rappresentative. Le applicazioni dell’ala extra performante sarebbero compatibili con qualsiasi soluzione di propulsione e configurazione aeronautica e ridurrebbero le emissioni di CO₂ , contribuendo notevolmente alla roadmap di decarbonizzazione di Airbus.

“Il dimostratore di ala ad alte prestazioni di Airbus è un altro esempio delle nuove soluzioni orientate alla tecnologia di Airbus per decarbonizzare il settore dell’aviazione“, afferma Sabine Klauke, Chief Technical Officer di Airbus.Airbus studia continuamente soluzioni parallele e complementari come infrastrutture, operazioni di volo e struttura dell’aeromobile. Con questo dimostratore, faremo progressi significativi nella tecnologia di controllo attivo attraverso la ricerca e la sperimentazione applicata di varie tecnologie ispirate alla biomimetica.”

L’ala si comporta in modo simile al volo di un aquila, che adatta la forma, l’ampiezza e la superficie delle sue ali e piume, saranno studiate le modalità e la tecnologia per consentire il controllo attivo dell’ala, tra cui: sensori di velocità, spoiler pop-up o piastre che vengono rapidamente deviate perpendicolarmente al flusso d’aria, bordi d’uscita multifunzionali che cambiano dinamicamente la superficie dell’ala in volo e una cerniera semi-aeroelastica.

Il dimostratore è ospitato all’interno di Airbus UpNext, una consociata interamente controllata da Airbus creata per dare alle tecnologie future, un percorso rapido di sviluppo, costruendo dimostratori su larga scala, al fine di valutare, maturare e convalidare potenziali nuovi prodotti e servizi che comprendono innovazioni tecnologiche radicali.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017