Norwegian Cruise Line

Norwegian Cruise Line, EMBARK “The Series”

Tempo di lettura < 1 minuto

Norwegian Cruise Line (NCL) ha annunciato oggi che il prossimo episodio di EMBARK – The Series, “Welcome Aboard”, sarà disponibile il 10 settembre 2021.

La docuserie in cinque parti ideata dalla compagnia, che racconta della ripresa dei viaggi in crociera, prosegue offrendo una prospettiva del dietro le quinte del cosiddetto “Great Cruise Comeback” con la Norwegian Jade, la prima nave della flotta a dare nuovamente il benvenuto agli ospiti a bordo dopo 500 giorni.

In questo quarto episodio, gli spettatori assisteranno ai momenti emozionanti in cui i membri dell’equipaggio si riuniscono per la prima volta dopo molti mesi, così come il loro entusiasmo nel riprendere a fare ciò che sanno fare meglio: offrire esperienze di crociera memorabili. L’episodio mostrerà gli ultimi preparativi per allestire la nave in attesa dell’imbarco dei primi ospiti e un momento miliare nella storia della compagnia, con la Norwegian Jade come prima nave della flotta NCL a salpare da Atene.

Abbiamo continuato a lavorare fino a questo momento, quando finalmente siamo ripartiti dopo un lungo percorso di 500 giorni prima di poter tornare in crociera“, ha affermato Harry Sommer, President e CEO di Norwegian Cruise Line. “Fin dall’inizio abbiamo deciso di portare i viaggiatori con noi nel corso di questa fase di innovazione e preparazione per il nostro Great Cruise Comeback. Ora, in questo quarto episodio, desideriamo mostrare e far provare agli spettatori l’emozione e l’entusiasmo con cui ci ricongiungiamo in sicurezza con i nostri ospiti, l’equipaggio e le destinazioni di cui abbiamo sentito la mancanza nell’ultimo anno”.

Questo episodio sarà disponibile dal 10 settembre su www.ncl.com/embark.

Il trailer del quarto episodio

Il terzo episodio

Il secondo episodio

Il primo episodio

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017