Aeroporto di Bergamo Orio Al Serio

Bergamo potenzia lo smistamento bagagli con Siemens Logistic

Tempo di lettura 2 minuti

Siemens Logistics ha completato il potenziamento del sistema di smistamento bagagli all’aeroporto di Bergamo Orio Al Serio.

Con una capacità di gestione dei bagagli aumentata di oltre il 50 percento, l’aeroporto di Bergamo è ora conforme allo standard ECAC 3 (con il nuovo sistema di smistamento bagagli di Siemens).

Il contratto con SACBO prevedeva anche l’integrazione di un sistema di rilevamento di esplosivi (EDS) basato sullo Standard 3 della Conferenza Europea dell’Aviazione Civile (ECAC). 

Inoltre, il progetto ha riguardato l’ingegneria, la gestione del progetto, la fornitura, l’installazione e la messa in servizio di vari sistemi di trasporto e deviazione, nonché un controllore logico programmabile (PLC) all’avanguardia e un software IT.

Abbiamo deciso di continuare a puntare sulla tecnologia Siemens, certi di garantire al nostro aeroporto le migliori soluzioni disponibili sul mercato, consentendoci di mantenere i più elevati standard di sicurezza finora assicurati nella movimentazione dei bagagli e di supportare la pronta ripresa del traffico aereo” Ha spiegato Emilio Bellingardi, Direttore Generale di SACBO.

Sono molto lieto di supportare l’ottimizzazione dell’attività dei nostri clienti e di aumentare la sicurezza e migliorare l’esperienza dei passeggeri. Con questo progetto continuiamo a rafforzare la nostra posizione nel mercato italiano. Oltre all’attuale contratto con SACBO, Siemens Logistics è stata recentemente selezionata per l’implementazione dello Standard 3 da diversi altri aeroporti italiani, come Torino, Milano Linate, Terminal 2 di Milano Malpensa, Treviso, Bologna, Pisa e Cagliari “, ha affermato Michael Reichle , CEO di Siemens Logistics.

Il nuovo BHS, insieme a un’espansione del terminal, consente un throughput più elevato e aumenta la capacità dell’aeroporto di oltre il 50%. Nonostante le sfide portate dalla pandemia, l’Aeroporto di Milano Bergamo ha continuato a dare piena attuazione al proprio piano di sviluppo e rafforzamento. 

Siemens Logistics ha completato il potenziamento del BHS prima della scadenza stabilita. Il controllo del bagaglio da stiva all’aeroporto di Bergamo è ora conforme alla legislazione più recente per la massima sicurezza, come previsto dallo Standard ECAC 3.

La collaborazione tra Siemens Logistics e l’Aeroporto di Milano Bergamo proseguirà con un contratto di esercizio e manutenzione per garantire il pieno supporto e le migliori prestazioni al BHS appena ampliato.

Ulteriori informazioni possono essere trovate qui .

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017