Covid-19 Regno Unito UK

UK: prudenza nel riaprire ai viaggi internazionali

Il ministro della salute Edward Argar intervistato da Sky News, commentando il discorso di oggi del primo ministro inglese Boris Johnson ha detto: “darà quanta più lungimiranza e meno sorprese possibili“.

Ma precisa, il Regno Unito dovrà rimanere “attento” a causa delle varianti del coronavirus. 

Alla domanda se è probabile che l’Europa si trovi in ​​una “lista di destinazioni prudenti”, ha detto: “Stiamo vedendo molti dei nostri amici in Europa vedere un aumento delle infezioni. Questo è uno dei motivi per cui dobbiamo stare molto attenti che, poiché vediamo un aumento in tutto il mondo delle infezioni, […] di rischia di importare nuove varianti in questo paese.

Nessuna anticipazione su quali paesi europei saranno nella lista rossa o bordeaux, dovremo attendere il discorso del primo ministro.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017