Ryanair

Ryanair cresce a Malpensa

Tempo di lettura 2 minuti

Ryanair ha annunciato oggi (25 marzo) un’ulteriore espansione nella sua base di Milano Malpensa a partire da questa estate.

Dal prossimo luglio infatti saranno 7, 2 in più gli aerei della base di MXP, con 30 destinazioni, 4 nuove.

4 nuove destinazioni: Barcellona, Corfù, Santorini e Zante.

La programmazione di Ryanair da Milano Malpensa per l’estate 2021 prevede:

  • 7 aeromobili basati (2 in più – investimento pari a $200m), sostenendo 210 posti di lavoro in loco in totale*
  • 30 rotte in totale
  • 4 nuove rotte per: Barcellona (volo giornaliero) e Corfu, Santorini e Zante (tutti operativi con due frequenze settimanali)
  • Aumento del numero di voli per diverse destinazioni tra cui: Alghero, Cagliari, Heraklion, Palermo, Brindisi, Bari, Catania, Londra Stansted, Porto e Vienna
  • Oltre 195 voli settimanali
  • Collegamenti con destinazioni turistiche come Gran Canaria e Alicante, con mete ideali per un city break come Berlino e Dublino, nonché collegamenti domestici con Catania e Palermo.

Il Direttore Commerciale Ryanair, Jason Mc Guinness, ha dichiarato: “Questa estate, con l’implementazione dei programmi vaccinali, il traffico aereo è destinato a crescere e siamo lieti di annunciare due ulteriori aeromobili in base a Milano Malpensa, che opereranno su 30 rotte per l’estate 2021, comprese quattro nuove rotte per Barcellona, Corfù, Santorini e Zante. Questa crescita rafforza la connettività nazionale e internazionale dell’Italia e contribuisce alla ripresa del settore del turismo e delle economie regionali. I clienti Ryanair possono ora prenotare la loro meritata pausa estiva con la certezza che se i loro piani dovessero cambiare, possono spostare le date di viaggio due volte senza pagare il supplemento di cambio volo fino alla fine di ottobre 2021, e pagando solo l’eventuale differenza di prezzo tra il volo originale ed il nuovo volo.

Andrea Tucci, VP Aviation Business Development SEA, ha dichiarato: “Siamo lieti di comunicare con Ryanair la programmazione estiva dei loro voli da Milano Malpensa. L’annuncio di Ryanair di basare altri due aeromobili a Malpensa è un segno della volontà del settore di ripartire. Un’ottima opportunità per i viaggiatori e per l’intera economia che gravita attorno al bacino di utenza delle nostre infrastrutture.”

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi