coronavirus UK

In UK nuovo sostegno agli aeroporti

Tempo di lettura < 1 minuto

Il governo inglese ha introdotto un nuovo sostegno finanziario per gli aeroporti inglesi e gli operatori di terra. 

Questo sostegno eviterò la perdita di ulteriori posti di lavoro e rafforzerà le economie locali, il supporto affronterà i costi fissi e sarà equivalente alle passività delle tariffe aziendali di ciascuna attività.

Fissato un limite massimo di 8 milioni di sterline per sito e soggetto a determinate condizioni e verrà introdotto a partire da gennaio 2021. 

Rishi Sunak ministro delle finanze, ha dichiarato: “L’industria aeronautica è vitale per la nostra economia, creando posti di lavoro e stimolando la crescita, motivo per cui li abbiamo sostenuti durante tutta la crisi attraverso il programma di mantenimento del lavoro, prestiti e differimenti fiscali. Questo nuovo pacchetto di sostegno agli aeroporti, insieme a un nuovo regime di test per gli arrivi internazionali, aiuterà il settore a decollare ancora una volta mentre si ricostruisce meglio dalla pandemia.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi