Parigi CDG

Il CDG Express

Tempo di lettura 2 minuti

Con 76 milioni di passeggeri accolti nel 2019, l’aeroporto di Parigi-Charles de Gaulle è il secondo aeroporto più importante d’Europa e il decimo al mondo. 

Tuttavia, a differenza della maggior parte degli aeroporti principali, compresi quelli di Londra, Oslo, Stoccolma, Hong Kong o Tokyo, non dispone di un servizio ferroviario espresso, dedicato e diretto per il centro città. 

Il progetto attualmente in fase di avanzamento risale agli anni 90 e completa le modalità di trasporto esistenti per garantire il collegamento tra l’aeroporto di Parigi-Charles de Gaulle e il centro di Parigi in 20 minuti.

Parigi CDG – Parigi-Gare de l’Est in 20 minuti

Il CDG Express collegherà l’aeroporto di Parigi-Charles de Gaulle a Parigi-Gare de l’Est in 20 minuti , ogni ¼ ora, dalle 5:00 a mezzanotte. 

Sarà messo in servizio alla fine del 2025 ed offre un’interconnessione ottimale con la metropolitana di Parigi, autobus e treni principali attraverso l’hub di Gare de l’Est – Gare du Nord.

Il CDG Express sarà accessibile alle persone con mobilità ridotta

Le informazioni sui voli saranno a disposizione dei passeggeri ininterrottamente durante tutto il viaggio: alla Gare de l’Est, sulla piattaforma CDG Express, e infine all’interno dei treni CDG Express.

Un collegamento veloce e dedicato per raggiungere Parigi in 20 minuti.

Cresce la necessità di un collegamento ferroviario dedicato con l’aeroporto : sia su strada – in auto, autobus o taxi – o con la RER B, i suoi attuali accessi, tutti saturi e non idonei, non offrono una qualità del servizio soddisfacente

Necessario quindi una linea di trasporto veloce e dedicata per alleggerire il carico della RER B anche in previsione di un ulteriore crescita urbana.

Riportare la RER B alla sua primaria vocazione di trasporto urbano locale 

Oggi, nonostante un programma di ammodernamento, la linea RER B è satura nelle ore di punta a causa della crescita dei flussi giornalieri di passeggeri. 

Il CDG Express sarà complementare al trasporto pubblico attuale e futuro. 

I residenti dell’Ile-de-France che utilizzano quotidianamente questa linea per il servizio locale vedranno quindi migliorare le loro condizioni di viaggio. 

I lavori di ammodernamento della RER B previsti nel progetto del CDG Express

Inoltre, il CDG Express e l’ammodernamento dei binari RER B esistenti vengono eseguiti contemporaneamente . Più di 500 M € sono dedicati dal progetto CDG Express alla rigenerazione e ammodernamento della RER B.

Una soluzione per ridurre la congestione del traffico.

Soluzione per alleviare il traffico esistente (RER B e autostrade), il CDG Express contribuisce sia allo sviluppo sostenibile della regione che alla sua attrattiva economica.

 Il progetto offre anche una seria ed affidabile alternativa all’auto privata , il cui luogo viene progressivamente messo in discussione. Una volta commissionato, il CDG Express dovrebbe catturare circa il 15% degli attuali viaggi su strada da e per l’aeroporto.

Supportare la trasformazione del territorio

Entro il 2050 si prevedono da 1 a 2 milioni di abitanti in più nell’Ile-de-France . In un momento in cui il traffico automobilistico è in declino, la mobilità sta migliorando. 

Tutti i nuovi flussi vengono trasportati dai mezzi pubblici, ed in questo, il CDG Express incarna l’emergere di un “territorio di anticipo” che favorisce i viaggi per tutti e, più in generale, l’attrattiva della regione Ile-de-France. Per tutti questi motivi costituisce un progetto di grande interesse generale.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi