easyJet

easyJet vs. Wizz Air a LGW, Michael “sarà interessante”

Tempo di lettura 2 minuti

Michael O’Leary vede l’aeroporto di Londra Gatwick come un campo di battaglia per due compagnie low cost nei prossimi mesi e anni, ma non è interessato ad essere della partita.

A Londra Gatwick, British Airways, Norwegian e Virgin Atlantic, hanno deciso di non operare voli fino a data da destinarsi, voci attendibili danno BA completamente fuori da LGW, che per non sembra intenzionata a cedere gli slot a compagnie low cost come Wizz Air, mentre Norwegian alla ricerca di nuova liquidità, potrebbe anche cedere una parte degli slot.

“Penso che un caso interessante che stiamo esaminando sia Gatwick. Wizz cerca di ottenere più slot a Gatwick. Penso che se ne libereranno (Norwegian), la cosa interessante è che cosa farà IAG con i suoi slot di Gatwick? “ ha commentato Michael O’Leary CEO di Ryanair.

Wizz che ha aperto una nuova base solo pochi giorni fa ed e’ intenzionata a crescere a LGW, dando sicuramente filo da torcere a easyJet, non ha avuto il coraggio secondo Michael di puntare su Stanstead, dove il vettore irlandese domina, sarebbe una guerra più difficile da vincere.

“Sarà interessante vedere Wizz confrontarsi con easyJet a Gatwick. Penso che in parte Wizz riconosca che possono battere easyJet a Gatwick, ma che non possono battere Ryanair a Stansted “.

Michael non è la prima volta che commenta le scelte di Wizz Air, secondo lui, fatte come conseguenza di quelle di Ryanair, ovvero della scelta del vettore irlandese di espandersi verso est, un territorio dove Wizz aveva ed ha, una forte presenza, e’ il suo mercato di origine, ed è anche per questo motivo che Wizz ha cercato nuovi mercati come Dubai, “Stai lontano da Ryanair perché non puoi competere con noi.” per evitare lo scontro da cui ne uscirebbe molto indebolita, mentre a Gatwick con una base di costo per posto, inferiore rispetto a easyJet, aprirà un terreno di scontro interessante, che metterà a dura prova easyJet.

Ma gli slot ? “Penso, francamente, che Dio sia buono con loro, gli slot di Norwegian saranno disponibili a Gatwick … Penso che Wizz afferrerà sicuramente molti degli slot norvegesi e li otterranno come nuovo concorrente.” Michael è convinto che Wizz Air riuscirà ad avere proprio gli slot di Norwegian che solo pochi giorni fa si è vista rifiutare un nuovo aiuto dal governo norvegese, ed è stata costretta a licenziare o meglio a lasciare senza stipendio e in congedo 1600 persone.

Cerimonia water cannon per accogliere il primo Boeing B787 di Norwegian

Norwegian sempre più debole e preoccupata per il suo futuro che potrebbe anche vendere gli slot di Gatwick e easyJet per la prima volta nella sua storia, non potrà permettersi di acquistarli, non sarebbe giustificabile un acquisto di slot inutili che non potrà utilizzare, in una situazione finanziaria con quasi 1 miliardo di euro di perdita in un anno, solo per fermare l’avanzata di Wizz Air a Londra Gatwick.

Mi auguro di non assistere a uno sconto all’ultimo sangue ma O’Leary pensa che sarà divertente guardare da bordo campo mentre le due compagnie aeree low cost si sfidano per conquistare nuove quote di mercato (Wizz Air) e proteggere quote di mercato (easyJet), lo scenario che ci aspetta, che nessuno avrebbe mai previsto prima del Covid, sarà completamente diverso e a parer mio per nulla divertente.

D’altro canto easyJet dovrà rivedere diversi processi al suo interno ed aumentare efficienza e resilienza e ridurre i costi, se vuole combattere alla pari con Wizz Air.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi