easyJet

25 anni fa, il primo volo di easyJet

Tempo di lettura < 1 minuto


Il 10 novembre 1995 era una mattina fredda e nebbiosa a Luton ed il volo EY121 si preparava al decollo per Glasgow alle 7:49, un volo che segnò l’inizio di una nuova compagnia aerea, easyJet.

A bordo di quel volo, che rimarrà nella storia della compagnia, non solo il fondatore e colui che ebbe l’idea del marchio easy, Stelios Haji-Ioannou, ma anche colui che rappresenta in un certo senso, il biografo di easyJet, Tony Anderson.

Oggi da quello stesso aeroporto non decollerà ne atterrerà nessun volo easyJet, tutti i voli programmati sono stati cancellati a causa delle nuove restrizioni nel Regno Unito.

easyJet non sta sicuramente attraversando l’anno più bello della sua storia, è invece quello più triste, che nessuno mai poteva immaginare, ma penso che sia ugualmente giusto per un giorno, festeggiare insieme a tutti gli orange una giornata speciale.

L’Orange Spirit non può e non deve spegnersi.

easyJet dovrà nei prossimi mesi ritrovare quella stessa carica dei primi giorni, mesi e anni, ma ora diversamente da 25 anni fa, con un esperienza e un know how completamente diverso, ormai matura e dovrà dimostrarlo, per continuare ad essere protagonista nei cieli europei.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi