easyJet

easyJet: Moya Greene non si ricandida

Tempo di lettura 2 minuti

easyJet perde un altro membro non esecutivo del consiglio e presidente del comitato per la remunerazione, Moya Greene.

Moya non si presenterà per la rielezione al prossimo AGM della Società.

Il successore di Moya alla presidenza del Comitato per la remunerazione sarà annunciato prossimamente.

Remuneration committee

Il Remuneration committee e’ un comitato del consiglio, le cui responsabilità delegate possono includere la definizione della politica per la remunerazione della dirigenza esecutiva, la determinazione degli obiettivi per i piani di retribuzione o di partecipazione correlati ai risultati e la determinazione del pacchetto retributivo individuale totale di ciascun amministratore esecutivo inclusi, stipendio, bonus, pensioni , pagamenti di incentivi e piani di partecipazione.

Il Codice di Autodisciplina del Regno Unito raccomanda che il comitato per la remunerazione sia composto esclusivamente da amministratori non esecutivi indipendenti.

John Barton, presidente di easyJet, ha commentato: “Vorrei ringraziare Moya per il suo contributo a easyJet negli ultimi tre anni. La sua esperienza strategica e commerciale è stata inestimabile e le auguriamo ogni bene per il futuro”.

Moya Greene DBE ha commentato: “Mi è piaciuto molto il mio tempo nel consiglio di amministrazione di easyJet e ringrazio i miei colleghi per il piacere di lavorare insieme. Non c’è mai un momento perfetto per un cambiamento, ma dopo 25 anni di lavoro nel consiglio di amministrazione aziendale il tempo è ora buono per concentrarsi sulle mie nuove attività. “

Moya Green BIO

Moya (1954) è stata nominata nel Consiglio di easyJet come Direttore non esecutivo indipendente il 19 luglio 2017. Moya vanta un’ampia esperienza strategica e di leadership maturata sia nel settore privato che in quello pubblico. Moya è stato amministratore delegato di Royal Mail Group per otto anni.

Prima di entrare in Royal Mail, Moya è stata Amministratore delegato di Canada Post. Ha anche un forte background nel settore pubblico, sviluppato in un periodo di 17 anni quando ha assunto ruoli progressivamente più importanti in sette diversi ministeri del servizio pubblico federale canadese. In precedenza ha ricoperto il ruolo di direttore non esecutivo di Rio Tinto plc, nonché di Great-West Life co e Tim Hortons Inc., entrambi quotati pubblicamente in Canada. È membro del Board of Trustees della Tate Gallery.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi