Transavia

Prosegue l’espansione domestica di Transavia

Tempo di lettura < 1 minuto

Prosegue l’espansione domestica di Transavia che dal 2 novembre inizierà ad operare alcune rotte fino a quel momento operate da Air France.

Transavia è stata da sempre vincolata ad accordi sindacali che ne hanno limitato la crescita, quindi anche questo nuovo passo è stato possibile grazie ad un accordo specifico tra Air France ed i sindacati francesi.

Cinque rotte nazionali in partenza dalle basi di Parigi-Orly e Nantes:

Parigi-Orly – Biarritz: 19 voli settimanali, oltre ai servizi Air France da e per Parigi-Charles de Gaulle.
Nantes – Marsiglia: 10 voli settimanali
Nantes – Tolosa: 10 voli settimanali
Nantes – Montpellier: 5 voli settimanali
Nantes – Nizza: 4 voli settimanali

Le prenotazioni possono essere effettuate su transavia.com, airfrance.fr e presso le agenzie di viaggio. 

I voli saranno operati con i nuovi Boeing 737-800NG dotati di 189 posti di Transavia ed i clienti membri Flying Blue possono accumulare e spendere miglia in linea con una scala di premi disponibile su transavia.com.

I clienti che hanno già prenotato biglietti per rotte precedentemente operate da Air France su voli programmati dal 2 novembre 2020 saranno informati della cancellazione del loro volo e riprenotati su altri voli. Se preferiscono, potranno richiedere il rimborso del biglietto.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi