Ryanair

Ryanair vendute obbligazioni per 850 milioni di euro

Tempo di lettura < 1 minuto

L’emissione di obbligazioni di Ryanair hanno ricevuto ordini per 4 miliardi di euro.

Gli investitori nonostante la profonda crisi scommettono su un vettore aereo che più di altri sta reagendo alla crisi del settore.

Ryanair ha venduto oggi 850 milioni di euro di obbligazioni quinquennali con un rendimento del 3%.

Mark Lynagh, co-responsabile dei mercati del debito Emea presso BNP Paribas, che ha lavorato all’accordo, ha affermato che la vendita di obbligazioni è stata un “esercizio di rifinanziamento opportunistico“, poiché Ryanair ha un’obbligazione di 850 milioni di euro che verrà rimborsata la prossima estate.

La compagnia aerea a basso costo ha mantenuto la sua tripla B, rating di credito investment-grade durante la pandemia, a differenza delle compagnie aeree rivali come British Airways che ieri sono affondate ulteriormente nel territorio “spazzatura” dopo che Moody’s ha declassato il suo proprietario IAG a Ba2. L’agenzia di rating ha citato l’elevata esposizione di IAG ai viaggi a lungo raggio e aziendali.

La vendita di obbligazioni di martedì da parte di Ryanair ha seguito un aumento di 400 milioni di euro di capitale la scorsa settimana con l’emissione di nuove azionj.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi