Airbus

Airbus, più consegne a giugno

Tempo di lettura < 1 minuto

Non possiamo parlare di ripresa, ma Airbus segna un leggero aumento della consegna di nuovi aeromobili nel mese di giugno, rispetto al mese di maggio.

Un segnale però incoraggiante, 36 nuovi aeromobili consegnati a giugno, rispetto ai 24 di maggio, 196 da inizio anno.

Sono gli ordini a confermare che non si può parlare di ripresa ma semplicemente di uno stato stabile, un totale di 298 ordini, rispetto ai 389 del primo semestre 2019.

Airbus conferma la riduzione di posti di lavoro pari a 15.000 unità in tutto il mondo.

Nel 2020 sono stati consegnati ai clienti finali: 11 A220, 157 A320 family (A319/A320/A321), 5 A330 e 23 A350.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi