Air Transat

Airbus utilizza carburante SAF per la consegna di nuovi…

Tempo di lettura 2 minuti

Airbus utilizzera’ carburante per l’aviazione sostenibile (sustainable aviation fuel SAF) alla consegna dei nuovi aerei ai clienti finali anche ad Amburgo.

Air Transat ha preso in consegna due nuovi A321LR in locazione da AerCap, per entrambi e’ stata utilizzata una miscela di carburante per aviazione sostenibile al 10%.

Airbus ha utilizzato fino ad oggi questo tipo di carburante per i Beluga da dicembre 2019, per le consegne e’ diventata un opzione dal 2016 a Tolosa, successivamente anche a Mobile, Alabama, USA, ora anche ad Amburgo.

Airbus offre questa opzione come parte della sua strategia per promuovere l’uso più regolare di carburanti sostenibili nel settore dell’aviazione, il carburante per l’aereo A321LR di Air Transat consegnato da Amburgo è stato fornito da Air bp e prodotto da Neste.

Airbus e Air Transat hanno una lunga storia di cooperazione in materia ambientale. Airbus ha supportato la compagnia aerea per lanciare il suo programma ambientale 13 anni fa ed entrambi hanno collaborato a progetti ambientali come l’efficienza del carburante.

“La sostenibilità e l’efficienza sono essenziali per i nostri clienti e per Airbus. Lo sviluppo di carburanti per l’aviazione sostenibile svolgerà un ruolo chiave nel ridurre l’impronta ambientale dell’industria aeronautica. Utilizzando carburanti per l’aviazione sostenibile sui voli di consegna con partner come AerCap e Air Transat, che sono volando l’aereo da Amburgo alla loro base canadese ininterrottamente, intraprendiamo azioni concrete per contribuire a un futuro dell’aviazione più sostenibile”, ha affermato Christian Scherer, Chief Commercial Officer Airbus.

Siamo molto lieti di far parte di questo storico traguardo, collaborando con i nostri partner di Airbus e con il nostro cliente di lunga data, Air Transat, per aiutarli a soddisfare le loro ambizioni di crescita sostenibile“, ha affermato Philip Scruggs, Presidente e Chief Commercial Ufficiale di AerCap. “AerCap si impegna a facilitare il passaggio verso viaggi aerei più sostenibili sostenuti dal suo obiettivo di trasferire la sua flotta a circa due terzi di nuovi velivoli tecnologici entro il 2021“.

“È un onore per noi e un segno di fiducia da parte di Airbus essere il suo primo cliente a trarre vantaggio da questa nuova opzione di consegna nel suo stabilimento di Amburgo“, ha dichiarato Jean-François Lemay, Presidente e Direttore Generale di Air Transat. “Questa iniziativa fa parte del nostro impegno a ridurre la nostra impronta di carbonio, contribuendo nel contempo al raggiungimento degli ambiziosi obiettivi di decarbonizzazione del settore aereo”.


@Airbus @airtransat @AerCapNV # A321LR

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi