Air Arabia Abu Dhabi Air Arabia Abu Dhabi

Air Arabia Abu Dhabi, 14 luglio, il primo volo

Tempo di lettura 3 minuti

Air Arabia Abu Dhabi, il vettore low coast di Etihad, inizierà le operazioni il 14 luglio con voli per l’Egitto, la prima compagnia aerea low cost degli UAE, con voli diretti che collegano Abu Dhabi con Alessandria e Sohag in Egitto.

Il volo inaugurale decollerà da Abu Dhabi ad Alessandria il 14 luglio, seguito da voli per Sohag il giorno successivo.

La flotta di Air Arabia Abu Dhabi sarà inizialmente composta da due Airbus A320 con base nell’aeroporto internazionale di Abu Dhabi, offrendo gli stessi prodotti e servizi di Air Arabia attraverso i suoi hub.

Il percorso del cliente è stato inoltre aggiornato aderendo a tutte le linee guida locali e internazionali stabilite per garantire che i protocolli di sicurezza e le misure sanitarie siano sempre rispettati.

Tony Douglas, Amministratore delegato del gruppo, Etihad Aviation Group, ha dichiarato: “In questi tempi straordinari, ci rende molto orgogliosi di lanciare Air Arabia Abu Dhabi, la prima compagnia aerea a basso costo della capitale. Questa joint venture tra Etihad e Air Arabia offrirà una maggiore comodità e un accesso diretto al fiorente capitale degli Emirati Arabi Uniti per i nuovi mercati di tutto il mondo, a partire da due rotte egiziane chiave e in espansione nel tempo.

Abu Dhabi si è guadagnata una reputazione eccezionale sia per i viaggi d’affari che di piacere e continua Douglas “non vediamo l’ora di vedere l’emirato continuare a prosperare mentre l’attuale situazione globale migliora e i mercati iniziano a riaprire”.

Adel Al Ali, Amministratore delegato del Gruppo, Air Arabia, ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare il lancio del primo volo di Air Arabia Abu Dhabi. Mentre il settore dell’aviazione globale continua a testimoniare sfide senza precedenti a causa della pandemia di COVID-19, questo passaggio è una testimonianza della forza del settore dell’aviazione degli Emirati Arabi Uniti e del nostro impegno per le sue prospettive a lungo termine. L’Egitto è un mercato di viaggio chiave e il lancio dei primi voli riflette la nostra attenzione nel sostenere legami commerciali e commerciali tra le due nazioni, offrendo ai nostri clienti una nuova opzione di rapporto qualità-prezzo per viaggiare tra i due paesi”.

In merito all’aeroporti di Abu Dhabi: “Abu Dhabi è un importante hub di viaggi e turismo e Air Arabia Abu Dhabi servirà ulteriormente questa visione posizionando Abu Dhabi come hub chiave nella regione per i viaggi a basso costo. Non vediamo l’ora di espandere la rete di destinazioni Air Arabia Abu Dhabi con l’apertura di altri aeroporti e la ripresa dei voli “.

I voli per l’aeroporto internazionale Borg Al Arab (HBE) di Alessandria avranno una frequenza di tre volte a settimana il martedì, il giovedì e il sabato in partenza dall’aeroporto internazionale di Abu Dhabi (AUH) alle 15:00 ora locale e l’arrivo ad Alessandria alle 16:55 ora locale. I voli di ritorno partiranno da Alessandria alle 17:35 ora locale, con arrivo ad Abu Dhabi alle 23:25 ora locale.

I voli per l’aeroporto internazionale di Sohag (HMB) partiranno dall’aeroporto internazionale di Abu Dhabi (AUH) ogni mercoledì alle 14:20 ora locale per arrivare a Sohag alle 16:00 ora locale. Il volo di ritorno parte da Sohag alle 16:40 ora locale con l’arrivo ad Abu Dhabi alle 22:10 ora locale.

I clienti possono ora prenotare direttamente visitando il sito Web di Air Arabia, chiamando il call center o tramite agenzie di viaggio.

Air Arabia Abu Dhabi è stata costituita a seguito di un accordo tra Etihad Airways e Air Arabia per costituire una joint venture indipendente che opererà come compagnia aerea passeggeri a basso costo con l’Aeroporto Internazionale di Abu Dhabi come hub. Il primo vettore low cost della capitale segue il modello commerciale di Air Arabia e completa i servizi di Etihad Airways da Abu Dhabi, servendo così al crescente segmento di mercato dei viaggi a basso costo nella regione.

Il modello di viaggio aereo low cost MENA è stato introdotto per la prima volta negli Emirati Arabi Uniti nel 2003 con il lancio di Air Arabia e da allora ha registrato una rapida crescita.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi