easyJet

easyJet riparte anche a Berlino

Tempo di lettura < 1 minuto

Nonostante il taglio di circa 700 persone nei prossimi mesi, easyJet riapre la base di Berlino e torna ad operare da Tegel e Schönefeld.

5 aeromobili da Schönefeld e fino a quattro a Tegel, 39 rotte nella prima metà di luglio, fino a 50 nel corso dell’estate.

Tra le destinazioni: Barcellona, Parigi, Amsterdam, Creta, Tenerife, Faro e Fuerteventura.

Stephan Erler, Country Manager Germany easyJet: “Siamo lieti di poter finalmente ricominciare. Per cominciare, le nostre destinazioni saranno quelle maggiormente richieste, ad esempio le isole greche, la bulgaria, la croazia, l’Italia, nonché le isole baleari / isole canarie e la Spagna continentale. Destinazioni come Parigi, Amsterdam, Basilea, Londra, Copenaghen e altre vengono gradualmente aggiunte. Raccomandiamo a tutti gli ospiti di utilizzare la nostra piattaforma di prenotazione su www.easyJet.com per conoscere la scelta delle destinazioni in luoghi affascinanti in Europa e gli attuali processi a bordo. “

Engelbert Lütke Daldrup, Amministratore delegato di Flughafen Berlin Brandenburg GmbH: “Siamo lieti che il nostro più grande cliente sia tornato a Schönefeld e Tegel con quasi 40 collegamenti. La compagnia aerea sta collegando nuovamente la regione della capitale con l’Europa con questa vasta gamma di offerte. Le principali metropoli europee sono nuovamente accessibili in modo affidabile e i voli volano ancora una volta verso le famose regioni turistiche d’Europa. Questo è importante e positivo per la posizione dell’aeroporto, l’economia e il turismo nella regione. “

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi