Air France

Air France capacità al 40% ad agosto

Tempo di lettura < 1 minuto

Con l’aumento della domanda e l’allentamento delle restrizioni, Air France sta gradualmente rafforzando il programma di volo per l’estate 2020.

Entro la fine di giugno il 20% della capacità prevista pre covid, il 35% a luglio e il 40% ad agosto.

Air France prevede di servire quasi 150 destinazioni, l’80% della sua normale rete, con priorità al rafforzamento della rete domestica.

Diverse rotte riprenderanno tra Parigi e le regioni francesi, nonché rotte interregionali, in particolare da e verso la Corsica, previsto un aumento delle frequenze anche per Spagna, Grecia, Italia e Portogallo.

106 dei 224 aeromobili della flotta di Air France sarà utilizzata.

“Possiamo vedere che le persone hanno bisogno di viaggiare di nuovo e che questa estate riprenderà gradualmente i servizi verso 150 destinazioni in Francia, Europa e nel resto del mondo. Dopo questo periodo difficile, siamo lieti di dare il benvenuto ai nostri clienti a bordo, quindi che potranno viaggiare quest’estate e ricongiungersi con i loro cari. Tutto il personale di Air France, sia a terra che a bordo, si impegna a garantire ai nostri passeggeri i più alti livelli di salute e sicurezza “, ha dichiarato Anne Rigail, CEO di Air France.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi