Aviation

Guasto tecnico per l’A320 Pakistan International Airline?

Tempo di lettura 2 minuti

Il volo della Pakistan International Airlines PK8303 precipitato durante un tentativo di atterraggio all’aeroporto di Karachi, sembra aver avuto un guasto tecnico ai motori PFM.

In un video ripreso da una videocamera di sorveglianza, si può vedere l’Airbus A320 PIA precipitare con il muso verso l’alto nel tentativo di riprendere quota, un guasto ai motori?

Secondo alcune fonti L’A320’PIA aveva interrotto l’approccio a Karachi a causa di problemi con la discesa del carrello di anteriore, sorvolato l’aeroporto e mentre era in sottovento, tenta un secondo approccio alla pista 25L, circa alla soglia della pista 25L l’equipaggio ha chiesto di girare immediatamente a sinistra riferendo di aver perso entrambi i motori (CFM56) e dichiarando ripetutamente Mayday circa 5 minuti dopo il giro.

A questo punto la torre autorizza l’aereo ad atterrare su entrambe le piste 25 (25L o R) ma precipita.

A bordo 91 passeggeri e 8 membri dell’equipaggio, due sopravvisuti.

Murtaza Wahab, portavoce del governo provinciale di Sindh, ha riferito: “Finora posso confermare che 2 passeggeri a bordo dell’aereo Pia sono miracolosamente sopravvissuti allo schianto. I loro nomi sono Zafar Masood e Mohd Zubair. Entrambi sono in condizioni stabili”.

Testimoni hanno riferito che l’Airbus A320 ha effettuato almeno due go-around, entrambe le piste erano libere come confermato anche dall’AD della Pakistan International Airlines Arshad Malik, che ha anche riferito che il pilota avrebbe avvisato la torre di controllo di un guasto tecnico.

Airbus non ha al momento informazioni confermate relative alle circostanze dell’incidente.

L’aeromobile, numero di registrazione AP-BLD, numero di serie del produttore 2274, è entrato in servizio per la prima volta nel 2004.

In servizio con Pakistan International Airlines dal 2014. L’aereo ha registrato circa 47 100 ore di volo e 25 860 cicli di volo a partire da oggi, l’Airbus era alimentato da motori CFM56-5B4 / P.

In linea con l’allegato 13 dell’ICAO, Airbus fornisce assistenza tecnica completa all’Ufficio per le indagini e le analisi francese e alle autorità pakistane incaricate dell’indagine, supporto tecnico è anche fornito da Pakistan International Airlines e dal produttore dei motori CFM.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi