Virgin Atlantic

Branson vende parte delle azioni di Virgin Galactic

Tempo di lettura < 1 minuto

Richard Branson aveva dato la disponibilità di cedere parte delle sue quote in Virgin Galactic per dare nuova liquidità principalmente a Virgin Atlantic, ieri la conferma che venderà $ 500 milioni (£ 405 milioni) di azioni.

In una dichiarazione alla Borsa di New York, Virgin Group ha dichiarato di voler vendere 25 milioni di azioni tramite una serie di transazioni, con la conseguenza di un calo del 5% del prezzo delle azioni di Virgin Galactic durante le negoziazioni pre-mercato.

Le azioni, rappresentano poco più di un quinto della partecipazione di Branson in Virgin Galactic.

Virgin possiede l’81% di Vieco 10, società che possiede le azioni di Virgin Galactic, quindi a Virgin andranno circa $ 400 milioni mentre il resto andrà ad Aabar, un fondo di investimento di Abu Dhabi.

Virgin intende utilizzare tutti i proventi per supportare il proprio portafoglio di attività globali nel settore del tempo libero, delle vacanze e dei viaggi che sono state colpite dall’impatto senza precedenti di Covid-19“, ha affermato Virgin Group.

Una buona notizia per Virgin Atlantic, ma non basterà per salvarla definitivamente.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi