Wizz Air

Wizz anticipa la partenza di Wizz Air Abu Dhabi

Tempo di lettura 2 minuti

József Váradi A.D. di Wizz Air ha intenzione di anticipare l’avvio di Wizz Air Abu Dhabi. prima del prossimo autunno.

Wizz Air attualmente opera già negli Emirati, servendo lo scalo di Dubai, da Bucarest, Budapest e Sofia e Cluj-Napoca (Romania) e Katowice (Polonia).

Annunciando l’imminente sbarco di Wizz Air a Abu Dhabi, ci siamo quasi tutti dimenticati in effetti che Wizz già è presente negli emirati e Dubai dista dalla nuova base di Wizz Air Abu Dhabi, appena 1 ora e mezza circa.

Stiamo cercando di lanciare anche prima di quanto pianificato inizialmente, e la scala sarà più grande. Stiamo portando una nicchia che non esiste davvero in questo momento. Stimoleremo il mercato e questo alimenterà gli obiettivi strategici di Abu Dhabi “.

La vicinanza dei due scali potrebbe far pensare che Wizz Air decida di spostare i voli da Dubai nello scalo di Wizz Air Abu Dhabi ed i voli operati in parte dal nuovo vettore e servire da Abu Dhabi una serie di rotte verso destinazioni in Medio Oriente, Europa, Asia e Africa.

József Váradi, ha aggiunto “Stiamo portando [ad Abu Dhabi] una nicchia che in realtà non esiste in questo momento. Stimoleremo il mercato [Abu Dhabi attualmente ha una scarsa penetrazione di LCC] e questo si nutre degli obiettivi strategici di Abu Dhabi “. Ciò significa principalmente turismo, lo scorso anno Abu Dhabi ha avuto 11,4 milioni visitatori internazionali con vantaggi economici importanti ed anche Air Arabia lo ha capito, e sarà il suo diretto competitor.

Abu Dhabi Developmental Holding, che sta collaborando con Wizz Air per Wizz Air Abu Dhabi, ha dichiarato: “Il turismo è una priorità assoluta nella strategia di crescita di Abu Dhabi. Significativi investimenti stanno andando non solo nei nostri aeroporti ma anche nelle infrastrutture turistiche, compresi hotel, resort e attrazioni culturali.

In che modo il modello di Wizz Air si adatterà al nuovo mercato degli Emirati ? Wizz Air Abu Dhabi, sarà un vettore autonoma e potrà farlo, ma sicuramente potrà trarre vantaggio dal modello di gestione dei costi altamente competitivo di Wizz Air e i nuovi Airbus A320 neo, i 25 A321 neo in arrivo e anche i nuovi A321 XLR ordinati da Indigo per Wizz Air, Indigo Partners ha ordinato 50 Airbus A321XLR lo scorso giugno suddivisi 20 A321XLR a Wizz Air, 18 a Frontier e 12 a JetSMART.

A differenza di diverse altre compagnie aeree Wizz Air non ha alcuna intenzione di rinviare la consegna dei nuovi aeromobili, scommettendo su una ripresa graduale ma dove le LCC avranno un vantaggio competitivo importante, saranno le prime a partire, con la capacità di togliere altre quote di mercato alle legacy.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi