Airbus

eTech 3D Repair di Airbus

Tempo di lettura 2 minuti

Airbus ha introdotto con le compagnie aeree una nuova soluzione integrata per la registrazione, la valutazione, il monitoraggio e la comunicazione dei danni strutturali degli aeromobili tramite una App ed un tablet.

Chiamato “eTech 3D Repair”, può essere utilizzato sulla linea di volo da piloti e meccanici. 

La localizzazione dei danni viene eseguita rapidamente e facilmente grazie ai modelli di aeromobili 3D integrati e lo strumento fornisce una vista storica completa di tutti i danni precedenti registrati per l’aeromobile. 

Non una semplice evoluzione del registro dell’aeromobile che oltre a semplificare la registrazione delle caratteristiche di danno in un clic, eTech 3D Repair guida l’utente nella valutazione del danno fornendo l’accesso ai relativi capitoli “ATA” del manuale di riparazione strutturale digitale (SRM), nonché ai nomi delle parti. 

eTech 3D Repair include anche una funzione di ricerca per consultare i manuali dei fornitori. 

Se nell’SRM non è già elencata una soluzione di riparazione standard, lo strumento facilita un modo diretto per contattare il tecnico per avviare una “Richiesta tecnica Airbus”

È quindi possibile condividere in modo rapido ed efficiente tutti i dati sui danni con il produttore dell’aeromobile o un’organizzazione di riparazione FAR Parte 21 [o contattare altri fornitori via e-mail], evitando così lunghi scambi di messaggi e documenti amministrativi. 

Lo strumento consente inoltre al personale addetto alla manutenzione di ottenere una rapida approvazione da parte delle autorità per la riparazione, il che ridurrà il ritardo nella rimessa in servizio dell’aeromobile.

In sintesi, la nuova soluzione, che sostituisce il sistema “Repair Manager” basato su PC di Airbus, ora viene reso disponibile in versione mobile, rendendolo utilizzabile da meccanici di linea e piloti e generando significativi risparmi di tempo. 

Ciò consente loro di evitare la dipendenza dal cartaceo, fornisce loro un facile accesso alla documentazione digitale, condivide rapidamente le informazioni con gli OEM, garantisce la completa tracciabilità dei danni e produce rapidamente rapporti sui danni, il che è fondamentale per garantire la conformità del processo della compagnia aerea alle normative.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi