Coronavirus Covid-19

APP Immuni, i dubbi sulla privacy

Tempo di lettura < 1 minuto

Molteplici e giustificati dubbi sulla APP per il tracciamento scelta dal commissario Arcuri.

Ci sara’ bisogno di una legge apposita per autorizzare il trattamento, come aveva anche anticipato il garante della privacy.

Perché autorizzare un APP che utilizzerà server esterni privati ? Perché non si è scelto di utilizzare la APP che sarà sviluppata insieme da Apple e Google ?

Il commissario Domenico Arcuri assicura che i dati verranno gestiti in sicurezza nel rispetto della privacy.

Intanto per farci un idea vi invito a leggere un mio articolo in merito all’Audizione informale, in videoconferenza, del Presidente del Garante per la protezione dei dati personali sull’uso delle nuove tecnologie e della rete per contrastare l’emergenza epidemiologica da Coronavirus alla Commissione IX (Trasporti, Poste e Telecomunicazioni) della Camera dei Deputati il giorno 8 aprile 2020

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi