Coronavirus Covid-19

Zia Angela, non puoi vincere sempre te

Tempo di lettura < 1 minuto

Lo strapotere della Germania nel fronte europeo che già nei mesi scorsi stava iniziando a perdere forza, con la rottura dell’asse Franco tedesco sta decisamente mettendo in difficoltà la Angela Merkel.

Si allarga inoltre il fronte in favore degli Eurobond, 14 capi di governo che si oppongono a Germania e Olanda che non sono favorevoli.

14 governi guidati da un un duo inedito, Conte e Macron, Italia e Francia e Spagna.

Erano nove da Giuseppe Conte, Emmanuel Macron e Pedro Sanchez.

Si sono aggiunti i tre baltici, la Slovacchia e Cipro.

In questa crisi, dove l’Europa è stata completamente assente, incapace di decidere e di agire, incapace di essere solidale, tranne qualche piccolo segnale, come l’aiuto delle terapie intensive tedesche a quelle del nord Italia, sembra si stia arrivando alla resa dei conti.

Cara zia Angela, ti voglio bene e son serio a dirtelo, ma forse e’ ora che la smettiate di voler comandare, non siete perfetti neanche voi, in questo articolo non mi sembra il caso di approfondire, ma sai bene che non tutto oro è ciò che luccica, neanche la Germania.

L’Europa intera sta rischiando da tempo di autodistruggersi, ora è davvero a rischio.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi