Alitalia

USAerospace conferma interesse per Alitalia

Tempo di lettura 2 minuti

USAerospace con una nota stampa conferma l’interesse per l’intera Alitalia.

Carlo Goria, rappresentante USAerospace in Italia. “Alitalia è la storia del volo commerciale italiano nel mondo. Ha un portato di cultura, tradizioni e competenze unico che non può andare disperso. Un valore italiano e deve continuare ad esserlo” ha dichiarato Goria per, poi, aggiungere “siamo certi di trovare all’interno della Compagnia tutte le professionalità necessarie al rilancio dell’azienda”.

Presidente del gruppo è Michele Roosevelt Edwards, autorizzata, se necessario, come si legge nella nota, a contrarre linee di finanziamento con un importante istituto statunitense fino a un miliardo e mezzo di dollari.

Il comunicato

USAerospace confermiamo il nostro interesse a far di nuovo grande Alitalia USAerospace Partners Inc. conferma il proprio interesse per la Compagnia aerea con la volontà di rendere di nuovo grande Alitalia e, al fine di fermare la diffusione di notizie errate, ritiene opportuno fornire alcuni elementi di conoscenza sulla storia e le dimensioni del Gruppo:

USAerospace Partners è stata fondata nel 2002 a Burleson, in Texas Ha sei sedi operative negli Stati Uniti d’America È presente in cinque Paesi del mondo fra cui Austria ed Islanda in Europa Ha un net value di 386 milioni di euro La presidente della società, Michele Roosevelt Edwards, è già stata autorizzata, se necessario, a contrarre linee di finanziamento con un importante istituto finanziario statunitense fino a un miliardo e mezzo di dollari.

USAerospace Partners Inc. conferma di aver espresso interesse per Alitalia in lotto unico in vista di un rilancio forte e duraturo della compagnia aerea nello scenario globale e di credere che all’interno della stessa ci siano tutte le competenze necessarie per il suo rilancio.

Ribadisce, inoltre, di essere pronta a verificare qualsiasi collaborazione con il Sistema Italia utile a raggiungere il risultato di rendere di nuovo grande l’Alitalia.

USAerospace e’ già presente in Italia a Malpensa con Sw Italia, che si occupa di cargo da MXP soprattutto verso Azerbaijan e Hong Kong.

USAerospace aveva anche annunciato l’imminente apertura di WOW Italia che nascerebbe dopo l’acquisiione del marchio della fallita WOW Air, prevede un rilancio del marchio e l’Italia sarebbe il trampolino di lancio ed il core del nuovo business.

Ma cosa succederà di WOW air italia, qualora Alitalia verrà acquisita da USAerospace ?

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi