Austrian

Austrian, tutti gli aerei a terra da domani

Tempo di lettura < 1 minuto

Austrian Airlines ha deciso lo stop di tutti i voli a partire da domani fino al 28 marzo.

L’andamento dell’epidemia di coronavirus, le restrizioni dei diversi paesi e la domanda crollata, ormai per l’impossibilità di viaggiare, ha costretto quasi tutti i vettore ad una riduzione drastica dei voli, se non come nel caso di Austrian e di altri vettori allo stop totale.

L’ultimo volo Austrian OS66 atterrerà a Vienna da Chicago alle 8:20 del 19 marzo. 

Verranno effettuate delle modifiche all’operativo anche nella giornata di oggi, per assicurare il rientro di tutti i passeggeri e degli equipaggi, ove possibile.

Anche durante lo stop, saranno sempre pronti al decollo un aereo per il lungo raggio ed uno per il corto/medio, nel caso in cui sia necessario operare voli “rescue” per il rimpatrio o per emergenze sanitarie.

In qualità di vettore nazionale austriaco, siamo consapevoli della nostra responsabilità e coopereremo con il governo e cercheremo di portare a casa il maggior numero possibile di austriaci“, ha dichiarato il CEO di Austrian Airlines.

Anche Austrian, ha dato la possibilità ai clienti che hanno acquistato un biglietto di modificare la prenotazione, i dettagli sono consultabili nel sito della compagnia, previsto in alternativa, anche il rimborso totale del biglietto.

Rispondi