Aeroporto di Venezia

Aeroporto di Venezia, nel 2018 11 milioni di passeggeri

Tempo di lettura 2 minuti

Il 21 dicembre l’aeroporto di Venezia ha segnato un nuovo traguardo che segue quello del 2017 di 10 milioni di passeggeri, raggiungendo gli 11.

Dal 2016 ad oggi, lo scalo ha segnato un progressivo positivo di 1 milione di passeggeri in più ogni anno.

  • 9 milioni raggiunti a novembre 2016 (l’intero anno si è poi chiuso con 9.624.748 passeggeri)
  • 10 milioni raggiunti a dicembre 2017 (l’intero anno si è chiuso con 10.371.380 passeggeri)
  • 11 milioni raggiunti oggi, con una previsione di chiusura anno di circa 11,2 milioni di passeggeri.

Un obiettivo ottenuto grazie alla crescita del traffico, senza alcun accenno di calo, da 43 mesi consecutivi, una crescita che nella media nazionale è superiore del 9%, che invece si attesta al 5,5%.

Il Marco Polo consolida la sua terza posizione tra gli scali con destinazioni intercontinentali italiani, sono 10 quelle dirette.

La maggior componente è in effetti quella internazionale, pari all’87% del totale.

Sono oltre 50 i vettori che operano sullo scalo per oltre 100 destinazioni, 10 delle quali di lungo raggio (New York JFK e Newark, Atlanta, Philadelphia, Chicago, Montreal, Toronto, Seoul, Doha, Dubai) e 3 di medio raggio (Casablanca, Tunisi, Tel Aviv).

Il 2018 ha visto l’apertura delle nuove tratte a lungo raggio su Chicago, operata da American Airlines nella stagione estiva, e Seoul, effettuata da Asiana Airlines tutto l’anno.

I voli intercontinentali hanno stimolato anche i flussi indiretti, portando al risultato di oltre 1 milione di passeggeri da/per il Nord America e circa 500.000 passeggeri da/per l’Estremo Oriente, in crescita rispettivamente dell’11% e del 5% sull’anno precedente.

Sono due le compagnie che hanno una delle loro basi a Venezia che hanno contribuito fortemente al raggiungimento di questo risultato: Volotea e easyJet.

In particolare nell’anno in corso easyJet ha aggiunto due nuovi aeromobili alla sua base, portandoli complessivamente a 7, tanti quanti Volotea.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi