Napoli

Bacoli e Cala Moresca

Napoli e la sua provincia continua a sorprendermi, devo dire che ho cominciato ad apprezzarla dopo un weekend a luglio dello scorso anno, per un matrimonio di una coppia di amici, celebrato proprio a Bacoli in una caletta meravigliosa.

In quei giorni ho avuto la possibilità di visitare un po il centro storico e rimasi quasi meravigliato della sua bellezza, e mai avrei potuto immaginare quello che la sua provincia nasconde solo ai pochi coraggiosi che accettano di non aver pregiudizi verso una terra così meravigliosa.

Hotel Cala MorescaNapoli ha intorno a se dei gioielli, dei paesaggi spettacolari con vista mare e isole da far perdere il fiato, in questo articolo parlerò di Bacoli ed in particolare dell’hotel Cala Moresca, un hotel 4 stelle in un promontorio con vista su Napoli, Ischia e Procida.

Appena arrivati salendo la ripida e stretta strada che porta al complesso che ospita sia l’hotel, il ristorante e la sala ricevimenti, da subito rimani a guardare per qualche minuto il paesaggio, di sera con tutte le luci accese e la luna che riesce a far distinguere le colline, e il Vesuvio è spettacolare.

Il personale alla reception, cordiale e disponibile ci ha subito accolto con le operazioni di check-in e appena entrati in stanza, un altra vista spettacolare dal balcone.

Una piccola nota dolente alla struttura per la camera standard, molto pulita, ordinata, ma un quadro e una lampada in più non ci starebbero male, un po troppo spoglia 😉 .

img_4176

Nulla da dire sul servizio, la colazione abbondante e ottima, servita sulla terrazza con la vista che contraddistingue Cala Moresca, i dolci fatti in casa, dalla pastiera alla caprese, ovviamente siamo a Napoli e si punta più sul dolce che sul salato, ma non manca la colazione all’inglese.

 

Peccato non esserci andati in estate e non aver potuto sfruttare la piscina sempre con vista e la terrazza benessere (in questi mesi in ristrutturazione) ma immagino già un bagno in idromassaggio lasciando andare i miei pensieri ammirando la splendida costiera Napoletana, un tesoro che dovrebbe essere meglio valorizzata e che potrebbe essere sicuramente come la stessa Napoli, oggi ancora spesso bistrattata e lasciata a se stessa, una risorsa economica per il paese … immensa.

Il prezzo è in linea con la struttura ed i servizi offerti.

Comoda da Napoli a circa 40 minuti dall’aeroporto, anche meno ma dipende dal traffico, punto di partenza per escursioni a Ischia e la fantastica Procida, da molti conosciuta come “l’isola del postino”, dal porto di Pozzuoli partono i traghetti per entrambe le isole.

In definitiva, uno splendido weekend in un posto incantevole e in un hotel dove sicuramente ritornerò volentieri, ve lo consiglio.

sito dell’hotel

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi