Aviation

Emirates: nuove procedure voli con destinazione USA

Emirates mette in atto l’invito degli Stati Uniti per ulteriori controlli per i passeggeri dei voli verso gli USA, in una nota la compagnia comunica che: “i voli verso gli Usa saranno soggetti a ulteriori e potenziate misure di controllo dei passeggeri, Queste misure andranno di pari passo con le procedure di controllo già in atto sempre ai gate di imbarco, incluse quelle concernenti i device elettronici”.

Anche nei voli Emirates verso NY JFK in partenza da Malpensa MXP, i passeggeri verranno sottoposti ad un intervista o al check-in  nel caso di un volo diretto o al gate nel caso in cui il passeggero è in transito.

Emirates invita quindi i passeggeri a recarsi in aeroporto con largo anticipo.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi