Belgio

Bruxelles

Bruxelles o Brussels, si può chiamare in entrambi i modi… è una delle città Europee che viste le dimensioni, si puo’ visitare in giornata, ovviamente dipende dagli aeroporti di , da Venezia volando suBruxelles (Zaventen ) è possibile.

Io vi consiglio di volare con Brussels Airlines. Prenotando per tempo potreste riuscire a spendere 60 euro a/r, altrimenti Ryanair che da un anno effettua anche voli su BRU ovvero l’aeroporto principale di Bruxelles (Zaventen ) e non solo su Charleroi-Bruxelles Sud CRL, posizionato lontano dalla città.

Dall’aeroporto di BRU il centro città è raggiungibile in appena 20-30 minuti di treno brutrain mentre da CRL 55 minuti.

In pochi minuti a piedi dalla stazione centrale o Gare du nord, arrivi nella famosa Grand Plaze, caratteristica per essere circondata da palazzine con stucchi dorati, la piazza merita una visita anche serale, l’illuminazione è stata studiata davvero bene, gli effetti di luce sulle facciate sono spettacolari e rendono lo stile gotico del palazzo del municipio ancora più bello da vedere.

Cosa mangiare? Beh come spuntino non potete non assaggiare i waffle! fatti al momento in uno dei caratteristici piccoli localini che circondano la piazza, io vi consiglio caldamente vicino alla fontanella del bambino che fa la pipi … poi vi spiego … dalla fontana in direzione Grand Plaze, subito dopo ad un negozio che si chiama Neuhause c’è questo piccolo locale di cui non ricordo il nome ma qui trovate la posizione esatta … un consiglio? prendetelo semplice senza gelato … è moolto dolce!

Camminando potreste incrociare il negozio di Tin Tin, chi è Tin Tin ? Scopritelo qui.

Vi consiglio poi di incamminarvi versoprendere  il palazzo reale e il parlamento Belga, separati da uno splendido giardino, a questo punto prendete la metro che si trova proprio al limite del parco, vicino al parlamento  fino alla fermata Schuman brumetro bru1 bru5. Fatevi un bel giro tra i palazzi dell’Unione Europea europa  e proseguite verso Parco del Cinquantenario, volendo esattamente alla fine del parco ci sono alcuni musei, Museo reale dell’esercito e della storia militare e il Cinquantenaire Museum Musees Royaux d’Art et d’Histoire separati dall’arco di trionfo. Bene qui direi che si può tranquillamente tornare verso il centro, brumetro bru1 bru5 se volete potete andare al museo del fumetto,  raggiungibile a piedi dalla Grand Place, qui il percorso in metro e qualche minuto a piedi .

Per il pernottamento vi consiglio di consultare Trivago  cercate di trovare una sistemazione in pieno centro, la città come vi dicevo non è grandissima, è molto comoda da girare a piedi, i trasporti escludendo il transefer da/per aeroporto potreste non usarli mai. Per un weekend non solo turistico ma anche di relax io vi consiglierei il Novotel Brussels Centre Tour Noire, 5 minuti a piedi dalla Grand Place con camere davvero belle, prezzo accessibile ( vi consiglio di iscrivervi al club Accor per sconti e raccolta punti ) accesso gratuito alla piccola piscina ed alla zona fitness e Spa.

Alcuni link utili…

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi